Notizie.it logo

Capelli corti e mossi: si può ed ecco come fare

capelli corti

Per chi ha i capelli mossi, non si deve preoccupare perché sono tantissimi i tagli e le acconciature adatti. Ecco come fare con i capelli mossi.

Se hai i capelli mossi e vorresti un taglio corto, non devi minimamente preoccuparti. Le passerelle hanno mostrato moltissimi tagli e acconciature adatte anche a chi ha i capelli corti e mossi. Sono davvero tanti i tagli che si adattano perfettamente anche a chi ha i capelli corti e mossi. Nel caso, sfoglia un giornale o una rivista per farti una idea dei moltissimi tagli corti per chi ha il capello mosso. In questa guida cercheremo di darti qualche spunto sul tipo di taglio, di acconciatura che si possono fare per i capelli corti e mossi. Vediamoli insieme.

Capelli corti e mossi

Se hai i capelli mossi, dovresti riuscire a gestirli al meglio, soprattutto se decidi di farli crescere per poi creare delle acconciature molto carine e adatte al tuo capello. I tagli corti hanno bisogno di alcuni benefici per quanto riguarda la cura e il lavaggio. I capelli corti e mossi sicuramente sono più facili da tenere rispetto a quelli lunghi, ma anche loro hanno bisogno di cure.

Ogni taglio è diverso e va studiato in base alla forma del proprio viso e del proprio tipo di capello.

Nel caso di capelli mossi, ma fini, sarà necessario dare maggiore volume alle radici. Sarebbe meglio studiare un taglio che sia adatto a voi consultandovi e parlando con il vostro parrucchiere. Sarà lui a dirvi quale possa essere il taglio maggiormente adatto a voi.

Per quanto riguarda il lavaggio sarebbe bene usare prodotti che siano adatti. Per i capelli corti e mossi, si può pensare a un gel, una mousse o anche una maschera o crema da fare spesso. I gel e la mousse si possono applicare con le mani. E’ sufficiente una manciata in una mano per poi spargerla sui capelli per dare volume.

Il taglio giusto per ogni viso

Quando si tratta di capelli e di acconciature, è bene adattare ogni taglio e ogni look al proprio viso. Vediamo quali possono essere i tagli maggiormente adatti a seconda del viso. Se vuoi adattare il taglio al tuo viso, ecco allora una serie di tagli adatti. Se hai un viso ovale, i capelli mossi sono l’ideale.

Per farlo puoi usare i bigodini e creare una acconciatura super mossa.

Per un viso a triangolo, l’ideale sarebbe un bob mosso con alcune punte irregolari. Le punte irregolari aiutano in quanto danno armonia al viso. Puoi anche osare puntando su sfumature diverse per esaltare ancora di più l’acconciatura.

Se i tuoi capelli sono mossi naturali, puoi fare un look anni Venti. Per un viso lungo o quadrato, il caschetto è il taglio giusto. Se ami la riga al centro, è utile usare la piastra. Per un viso regolare si consiglia un ciuffo mosso che dia risalto al viso e alla tua acconciatura. Se hai un viso tondo, il bob mosso è l’ideale, proprio come spiega l’hairstylist.

“La chiave per portare i capelli sopra le spalle se hai il viso rotondo è lo styling”. Insomma, il bob è perfetto per chi ha il viso molto tondo. La cosa importante di un taglio del genere è la piega che deve essere mossa.

Le onde dei capelli mossi corti danno volume e spostano l’attenzione dalla forma del viso rotondo a una chioma movimentata.

Se hai un viso a forma di cuore, va benissimo un taglio che riempia gli zigomi, come un long bob, più o meno sfilato. Un taglio troppo corto, in questo caso, non va bene, in quanto enfatizza lo zigomo.

Se hai il viso allungato, il bob si adatta perfettamente. In questo modo evita di scalare i capelli. I ciuffi e la frangia dovranno essere regolari e asimmetrici.

Tecniche e acconciature

Se hai i capelli corti e mossi, vediamo insieme una serie di tagli e acconciature adatte a te. Tra i tagli maggiormente in voga, vi è sicuramente il carrè, molto adatto, in quanto dà una aria sbarazzina e allo stesso tempo seducente. Con questo taglio è impossibile passare inosservate. I capelli corti e mossi si adattano molto bene ad acconciature più grintose, come un look punk o rock glam.

Il carrè geometrico con capelli scalati è sicuramente adatto ed è un taglio molto ben definito.

Se vuoi dare ai capelli uno stile punk, puoi fare un taglio scalato sulla nuca e poi volumizzare il capello partendo dall’alto o anche dal basso per un look maggiormente elegante. Nel caso di tagli corti e mossi, è bene recarsi periodicamente dal parrucchiere per delineare le forme e le geometrie.

Un taglio adatto per il capello corto e mosso è sicuramente il wob con la riga laterale. Al carrè si può aggiungere la frangia per dare un look grintoso e rock. Se ami il look anni Ottanta, puoi rifarti a quel periodo copiando qualche stile e acconciatura. Nel caso, ricorda sempre di parlarne con il tuo parrucchiere e decidere insieme quale taglio è più adatto.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora