Can Yaman insultato sui social: “Fatti miei, punto”

Dopo esser stato travolto da una valanga di polemiche per il suo presunto flirt con Diletta Leotta, Can Yaman ha chiuso i suoi profili social.

Can Yaman non ha gradito le attenzioni e gli insulti a lui riservati dopo la paparazzata in dolce compagnia di Diletta Leotta, e così sui social ha chiuso uno dei suoi profili e ha intimato ai fan di fare “silenzio”.

Can Yaman: gli insulti sui social

Una fitta schiera di sostenitori di Can Yaman avrebbero preso di mira il bell’attore che, nelle ultime ore, si è ritrovato al centro del gossip per una sua presunta liaison con Diletta Leotta (con cui è stato paparazzato a Roma).

La bufera deve aver colto impreparato Yaman, che prima ha limitato la visibilità del suo profilo Twitter e a seguire, tramite Instagram, ha scritto nelle sue stories: “Fatti miei. Punto”.

Can yaman

La questione ovviamente ha destato scalpore e in tanti sono in attesa di saperne di più sul suo rapporto con la conduttrice, reduce da una rottura con Daniele Scardina (anche se si vocifera che a Capodanno la Leotta fosse in compagnia di Zlatan Ibrahimovic, anch’essa voce non confermata). Yaman si era recato a Roma per impegni lavorativi (ha girato uno spot con Claudia Gerini per la regia di Ferzan Ozpetek) e sembra che nello stesso hotel abbia alloggiato proprio la conduttrice di Dazn, che sarebbe stata sorpresa con lui durante una romantica cena. Per il momento anche Diletta Leotta ha preferito chiudersi nel massimo riserbo, ma in tanti sui social sono impazienti di sapere cosa sia successo davvero tra lei e il bell’attore turco. I due sveleranno mai la verità dietro la presunta liaison? Al momento Yaman sembra intenzionato a non proferire parola in merito alla questione.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Biden, vip presenti all’insediamento: da Lady Gaga a J-Lo

Michele Dentice lascia Uomini e Donne: “Mi sento sotto pressione”

Leggi anche
Contents.media