Bradley Cooper: lo scapolo d'oro di Hollywood sarà Lance Armstrong

Bradley Cooper è uno degli attori più quotati del momento: bello, macho, sguardo ammaliante…in pratica è il prototipo di ciò che tutte le donne vorrebbero avere al proprio fianco.

Nato a Filadelfia, per chi non lo sapesse, Bradley è di origini italiane…altrimenti, come si spiegehrebbe cotanta bellezza?!?
I nonni materni, infatti erano originari l’uno del napoletano e l’altra abbruzzese, no male come geni, vero?
Si diploma nel 1993 alla Germantown Academy per poi iscriversi subito dopo alla prestigiosa Georgetown University, dalla quale esce laureato in letteratura inglese.

Avete capito bene, non solo bello e bravo, ma anche molto intelligente il ragazzo.
Il desiderio di fare cinema, di tentare quel mondo che la maggior parte di noi sogna, lo spinge  atrasferirsi nella Grande Mela: qui, seguirà i corsi del famigerato Actors Studio i cui insegnanti sono, ovviamente, grandi attori, scenggiatori e registi.
Bradley è pronto al set quando viene scritturato per girare un episodio di Sex and the City: Bradley piacque talmente tanto che gli fu offerta la parte di Will Tippin nella serie tv Alias, dove avrebbe recitato accanto alla bellissima Jennifer Garner ,oggi Signora Affleck. La poplarità cresce con la commedia “2 single a nozze“, dove recita accanto a Vince Vaughn e Owen Wilson.
C’è spazio per il teatro, che per un attore emergente è un’ottima “vetrina”: eccolo sul palco insieme a Julia Roberts nella piece Three Days of Rain. Hollywood inizia a cercarlo, per lui diverse parti in commedie; diversi esilaranti personaggi, più o meno romantici come ad esempio in  A proposito di Steve, con la brava Sandra Bullock.
Il 2009 è decisamente l’anno della sua consacrazione grazie al demenziale, ma riuscitissimo film “Una notte da leoni“. Data la somiglianza, viene scelto per interpretare il ruolo di “Sberla” nel remake cinematografico del serial tv cult A-Team.
Arriva poi lo psichedelico Limitless, dove recita accanto a Robert De Niro: i due attori, saranno di nuovo compagni di set nel 2012, grazie alla pellicola “Il Lato Positivo“, nella parte rispettivamente di padre e figlio. Proprio con questo ultimo film, Bradley si è guadagnato una Nomination agli Academy Awards.
Bello come il sole, Bradley è uno degli uomini più desiderati dal pubblico femminile: dopo una lunga storia con la collega Renee Zellweger, conosciuta sul set del film horror Case 39, Bradley è stato legato all’ avatar Zoe Saldana. Attualmente sembra che l’attore sia legato alla collega Jennifer Lawrence, conosciuta proprio sul set de “Il lato positivo”…per ora è solo un rumor

Credits by Getty Images

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Daniel Craig non ha dubbi: "Il prossimo James Bond? Sarà Robert Pattinson"

Fabrizio Corona non resiste e vende t-Shirt anche dal carcere

Leggi anche
Contents.media