Notizie.it logo

Bottle Cap Challenge, la versione di Mariah Carey colpisce i fan

Maria Carey bottle cup challenge

Mariah Carey vince la Bottle Cap Challenge con un video da milioni di views: la cantante si prepara al calcio come una vera karateka e poi ... canta!

La Bottle Cap Challenge ha una vincitrice assoluta: Mariah Carey ha deciso di partecipare al contest – tormentone dell’estate per dimostrare che non ha bisogno di usare calci rotanti per svitare i tappi delle bottiglie di plastica. Con un video che ha ottenuto milioni di visualizzazioni in pochissime ore, una delle più grandi dive del panorama musicale mondiale mette a segno un altro punto.

Bottle Cap Challenge: Mariah Carey

Chi segue i tormetoni social certamente non ha potuto fare a meno di imbattersi nella Bottle Cap Challenge: si tratta della sfida partita per gioco tra gli atleti di arti marziali. L’obiettivo consiste nello svitare il tappo di una bottiglia senza toccarlo con le mani, ma utilizzando esclusivamente i piedi e, per essere più precisi, un calcio volante.

Le star che si sono cimentate nella sfida sono moltissime ma, di certo, difficilmente qualcuno potrà battere Mariah Carey. La diva è famosa per la totale mancanza di mobilità fisica sul palco: strizzata in body e abiti super aderenti, sempre in bilico su tacchi altissimi ed elegantissimi, Mariah non sembra affatto interessata a dimenarsi come Madonna o a tenere il fisico sempre perfettamente in forma come la ben più giovane Beyoncé.

Ne consegue che nessuno si aspettava di vederla cimentarsi in un calcio volante.

E infatti, Mariah non lo ha fatto.

Nel video che la cantante ha pubblicato la si vede infatti prepararsi all’attacco come una vera karateka, ma nel momento cruciale la cantante si limita a portare una mano all’orecchio (gesto che è diventato iconico delle sue esibizioni) e a intonare un acuto da brividi. Il tappo della bottiglia in primo piano, forse per l’emozione, vola via!

I commenti dei follower e delle star

Com’era prevedibile il video di Mariah ha ricevuto un numero enorme di apprezzamenti, molti dei quali arrivano direttamente da personaggi famosi, come l’ex marito della star e la cantante Rita Ora.

Inutile dire che i fan sono in visibilio: qualcuno ha scritto “i tappi delle bottiglie in camera mia sono volati via solo guardando il video!”.

La Carey ha dimostrato una buona dose di autoironia, cosa che le ha permesso di centrare in pieno l’obiettivo della Challange, che solo marginalmente è quello di portare l’attenzione sull’utilizzo responsabile e sul riciclo degli oggetti in plastica di uso quotidiano.

I “Problemi tecnici” di Mariah Carey

La partecipazione estremamente ironica alla Bottle Cap Challenge ha riportato ai massimi livelli l’indice di gradimento di Mariah tra i propri fan, molti dei quali hanno ricevuto una pessima notizia proprio nelle scorse settimane.

La Carey ha infatti recentemente annunciato l’annullamento del suo concerto a Firenze con John Legend.

L’evento, intitolato Florence Forever, avrebbe dovuto tenersi allo stadio Artemio Franchi lo scorso 8 Giugno ma è stato “cancellato per difficoltà tecniche” non meglio specificate.

Tutti i fan italiani che avevano acquistato i biglietti si sono visti recapitare una mail che spiegava le modalità con cui i biglietti sarebbero stati rimborsati, ma di certo l’amaro in bocca è rimasto a molti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche