Bonolis, Benigni e "Il senso della vita"

Sarebbe troppo facile quest'oggi tessere le lodi di Roberto Benigni, vera risorsa del nostro paese. Lasciate piuttosto che esprima il mio rammarico per la fine de Il senso della vita di Paolo Bonolis che, come già avevo scritto nel post riguardante la prima puntata, è stata una brezza che ha smosso le statiche fronde della tv.
Il senso della vita è stato uno dei pochi esempi di televisione fatta con passione e intelligenza.

Per due settimane andranno in onda altre due puntate speciali, ma la mia speranza è che dalla prossima stagione un programma come questo possa essere promosso alla prima serata.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

E Lamberto Sposini mangi• il pollo in diretta tv

Videgiochi, nuova frontiera della Fiction

Leggi anche
Contents.media