Home » Attualità » fiction e serie tv » Benvenuto 2012: entriamo nel futuro con l’appartamento di Star Trek

Benvenuto 2012: entriamo nel futuro con l’appartamento di Star Trek

| , , ,

Un tizio inglese ha trasformato il suo appartamento nell’interno dell’astronave di Star Trek (anche se è tutta scena).

Il 31, poco prima di uscire di casa per festeggiare l’arrivo del 2012, mi sono imbattuto in una delle solite trasmissioni per cerebrolesi di Mtv, quelle i cui argomenti, al confronto, farebbero apparire persino il Tg1 di Minzolini un autorevole spazio di approfondimento culturale.

Si parlava di un tizio inglese di mezza età che ha trasformato il suo appartamento nell’interno dell’astronave di Star Trek: via letti, armadi e sedie al cui posto sono stati inseriti pannelli con spie luccicanti, la macchina del teletrasporto, il ponte di comando e via di seguito. E le finestre? Murate, ché altrimenti l’effetto astronave sarebbe meno realistico. A presentare il tutto la solita bella ragazza (spacciata per la nipote del disturbato mentale).

A parte che il tizio inglese dovrebbe essere preso ad esempio di quali danni terrificanti possa produrre la televisione, la sua casa appariva come una bella metafora dello spettacolo e della tv stessa. Un tripudio di luci e lucette, di bottoni e leve, di strani e affascinanti marchingegni in un atmosfera suggestiva da futuro ipertecnologico, che in realtà non hanno nessuna funzione se non quella di apparire. Perché nessuno dei tasti e delle spie della casa servono o segnalano alcunché: è tutta fuffa, apparenza, fumo senza arrosto.  Addirittura l’apparecchio tv (quella vero), nascosto dietro un pannello di plastica perché fa poco Star trek, è un modello sfigatissimo del secolo scorso.

Poi ci sarebbe anche tutto un discorso da fare su cosa si mette in onda nei palinsesti: ci avevano spiegato che la moltiplicazione dei canali avrebbe portato più pluralismo e libertà, ma se il pluralismo costringe – nel disperato tentativo di coprire tutte le ore di programmazione – a mettere in onda anche il servizio sull’appartamento di Star Trek, beh allora forse è il caso di tornare di corsa al sistema analogico.

(In foto: l’astronave di Star Trek).

Scritto da Style24.it Unit

Scrivi un commento

1000

Festival Sanremo 2012: Ivana Mrazova, ecco le foto della splendida modella ceca

Vasco Rossi Facebook: auguri di buon 2012 dalla rockstar

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.