Notizie.it logo

Bellezza: 18 ideali diversi nel mondo

bellezza

La perfezione assoluta non esiste e che la bellezza varia a seconda dalle persone, eppure ci sono 18 ideali di bellezza diffusi in tutto il mondo.

Non è vero che esiste una bellezza assoluta. Al contrario, varia a seconda delle differenze e delle personalità di ciascuno. C’è a chi piacciono le bionde, chi apprezza maggiormente le more. Chi ama un fisico in carne e chi lo predilige piuttosto magro. Da persona a persona i gusti sono tra i più vari: ognuno ha le sue preferenze. Non possiamo però tralasciare i diversi canoni di bellezza, unici e specifici per ogni parte del mondo. Infatti, esistono almeno 18 ideali di bellezza, differenti ed egualmente peculiari, unici e interessanti. Quale preferite? A voi la scelta.

Bellezza nel mondo

Partendo dalla fotografia di una stessa donna, alcuni esperti di photoshop hanno provato a modificare i vari aspetti del corpo, dei capelli e del viso per rappresentare i canoni di bellezza di 18 paesi diversi. Gli standard di bellezza cambiano in ogni parte del mondo. Scopriamoli insieme.

U.S.A.

Curvilinea e graziosa nei fianchi, l’americana risulta magra soltanto lungo le braccia e le gambe.

Il viso appare più paffuto dell’originale. I capelli sono leggermente più scuri del modello di partenza: un affascinante castano che si adatta perfettamente al prototipo di bellezza statunitense.

Bellezza

Ideale di bellezza americano

Cina

La bellezza cinese arriva ai livelli dell’anoressia. Il corpo è molto magro, i capelli più scuri e gli occhi sottilissimi. Al di là della classica fisionomia orientale, è impressionante osservare il corpo estremamente grave della ragazza. L’ideale della bellezza come sinonimo di magrezza (assoluta) sembra essere dominante nella grande Cina.

Bellezza

Ideale di bellezza cinese

Colombia e Argentina

Il modello colombiano è uguale al modello di partenza. Eccezione per i capelli che sono più mossi e lunghi, tendenti a un colore rossastro e bronzeo: tipico della tradizionale bellezza latinoamericana. Il fascino latino fa sempre colpo! Voi cosa ne pensate?

La bellezza argentina, invece, risulta molto più magra del modello di partenza, sia in viso sia nel corpo. Certo la pancia non è completamente piatta e le gambe sono in carne, ma non si cade minimamente nell’eccesso: più sexy di così non si può!

Egitto

Il colore della pelle e dei capelli è molto più scuro, tipico della calda località africana.

Il viso è paffuto e il seno molto grande, proprio come una danzatrice del ventre. Il fianco largo e le cosce curvilinee, molto attraente e affascinante.

Italia

La bellezza italiana è molto magra, ha un viso paffuto e i capelli risultano più lunghi. Sembra rispecchiare il tradizionale stereotipo di bellezza magra e slanciata. Bellezza da copertina, il modello italiano sembra incarnare la più nota moda del momento. Magrezza sinonimo di bellezza e viceversa: è questo il più tipico stereotipo occidentale.

Bellezza

Ideale di bellezza italiano

Olanda

Il tronco risulta più carnoso rispetto alle gambe e alla braccia. Il viso è lungo e i capelli tendono al colore bronzeo e rossastro, tipo dei paesi del nord Europa. Molto carino e grazioso, questo modello di bellezza rappresenta quella carnalità tanto affascinante e in voga negli ultimi periodi.

Bellezza

Ideale di bellezza olandese

Filippine

Nonostante il fisico rimanga piuttosto asciutto, il seno è particolarmente vigoroso, proprio come il modello principale. Il colore dei capelli, naturalmente, appare leggermente più scuro: tipico del paese mediorientale.

La pancia non è piatta: tanto meglio, un po’ di carne rende questa bellezza sicuramente più attraente.

Romania

La bellezza proveniente dalla Romania risulta molto simile al campione di partenza. Giusto un po’ più magra, ma ancora piuttosto in carne sia lungo i fianchi sia nelle braccia, nelle gambe e nella parte addominale. Il seno non è da meno: vigoroso e appariscente, senza però apparire volgare.

Serbia

Ciò che colpisce di questo modello sono gli occhi sottili. Il corpo è più magro dell’originale, ma il busto e le cosce rimangono piuttosto in carne. I capelli sono più scuri e lisci, la fisionomia è tipica dei paesi slavi. Fine il suo viso e il suo corpo: carnoso e curvilineo, sexy al punto giusto.

Sud Africa

La bellezza sudafricana è più magra rispetto all’originale, più slanciata ma ancora in carne. I colori si schiariscono, sono tipici degli occidentali colonizzatori. Un colore che oscilla dal bronzeo-ramato al castano chiaro contraddistingue i corti capelli della ragazza.

Una bellezza fine, ammaliatrice nella sua semplicità e affascinante nella sua lineare sensualità.

Spagna

Il modello spagnolo è lievemente più magro rispetto all’orinale. D’altronde si sa che la Spagna è il regno della fiesta: churros, sangria, paella, jamon e molto altro potrebbe comportare conseguenze poco gradite. La bellezza spagnola ha da sempre un fascino incredibile: qualcosa di davvero irresistibile. Nella sua semplicità, la ragazza spagnola è estremamente attraente. L’ideale di bellezza spagnolo mostra una donna piuttosto in carne: braccia, gambe, addome e tronco sono molto curvilinei. Il tutto è arricchito da un seno splendido. E da quando le bellezze un po’ in carne non piacciono? La bellezza spagnola è sempre molto ammaliante.

Bellezza

Ideale di bellezza spagnolo

Messico

La carnagione della bellezza messicana è molto più scura, così come la chioma dei suoi lunghi capelli. Chiaramente i lineamenti e la fisionomia, così come la carnagione e i colori di questa bellezza, rispecchiano il paese d’origine. Questo modello incarna perfettamente lo stereotipo di bellezza messicana: quando pensiamo a una donna messicana, l’immagine che ci viene in mente è pressoché analoga a quella qui rappresentata.

La corporatura è molto più ristretta, in particolare lungo la vita. Solo le cosce sono piuttosto carnose. Un modello sicuramente molto sexy.

Regno Unito

I colori della bellezza britannica sono pressoché identici a quelli del modello originale. La corporatura però è ben diversa: le braccia sembrano piuttosto magre, la pancia non è piatta ma non eccessiva. Le gambe risultano slanciate e in carne, senza mai cadere nell’eccesso. Una bellezza di fronte a cui molti cadrebbero ai suoi piedi.

Ucraina

In questo caso il corpo risulta più muscoloso. Anche i capelli sono differenti rispetto al modello di partenza. Il taglio è ben diverso: i capelli sono più e la chioma appare rossiccia. Tronco e gambe sono piuttosto uniformi: robuste, ma non eccessivamente grosse. Anche la bellezza russa porta con sé un certo fascino…

Venezuela

Non ci sono singolari differenze nell’aspetto fisico dei due modelli. La bellezza venezuelana ha una bellissima chioma, molto più scura e voluminosa, tipica dei Paesi sudamericani.

Sembra più alta e slanciata ma comunque piuttosto robusta, sia nelle gambe sia nel busto. Un seno voluminoso e particolarmente appariscente.

Perù

L’aspetto fisico della ragazza made in Perù è più asciutto dell’originale, ma ugualmente in carne Lo si evince soprattutto dalle gambe e dal busto. Ciò che cambia radicalmente sono gli occhi e il viso: i primi più sottili, il secondo lungo e magro. Il modello di bellezza peruviano rispecchia perfettamente i canoni e la fisionomia del paese latino.

Bellezza

Ideale di bellezza peruviano

Siria

Rispetto al modello di partenza, l’esempio di bellezza siriano risulta molto più magro. Il colore dei capelli è leggermente più chiaro. Inoltre, presenta una leggera muscolatura: le cosce sono piuttosto in carne e l’addome non sembra essere da meno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...