Home » Gossip » Barbara D’Urso, ustione di secondo grado: “Sono sotto antidolorifici”

Barbara D’Urso, ustione di secondo grado: “Sono sotto antidolorifici”

|

Paura per Barbara D'Urso: la conduttrice ha rivelato via social di aver avuto un grave infortunio.

Barbara D’Urso ha confessato ai fan via social di essersi procurata un grave infortunio: la conduttrice avrebbe un’ustione di secondo grado alla mano e per questo sarebbe costretta a prendere degli antidolorifici.

Barbara D’Urso: l’ustione

In tanti hanno mostrato la propria preoccupazione via social dopo che Barbara D’Urso ha confessato di aver avuto un incidente. La conduttrice in un primo momento non avrebbe voluto dire ai fan di essersi fatta male, ma poi essendo stata costretta a indossare una fasciatura – che in diretta tutti avrebbero notato – ha spiegato cosa le sarebbe successo: “Ho un’ustione di secondo grado alla mano, è stato un momento bello doloroso, sono sotto antidolorifici. Ma le cose brutte sono altre, guarirò...”, ha affermato la conduttrice nel suo video.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso) in data: 18 Giu 2020 alle ore 11:24 PDT

La D’Urso non ha rivelato come si sarebbe procurata l’ustione ma per il momento ha deciso solamente di tranquillizzare i fan, specificando che pur avendo provato molto dolore starebbe assumendo antidolorifici. Come sempre la conduttrice sarà in diretta a Live – Non è la D’Urso domenica 21 giugno con i suoi ospiti, anche se chiaramente sarà costretta a portare la fasciatura alla mano per ovvie ragioni mediche. In tanti via social hanno mandato alla conduttrice i loro messaggi d’affetto augurandole una pronta guarigione. La conduttrice svelerà la dinamica dell’infortunio durante la diretta del suo show televisivo? Sui social sembra che abbia volutamente omesso la dinamica dell’incidente.

Scritto da Alice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Belen Rodriguez cerca una nuova casa a Milano: la foto

Pasquale Di Nuzzo si sposa: “Sta iniziando una favola meravigliosa”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.