Bambini che imparano a leggere insieme a dei gattini abbandonati

books buddies bambini leggono ai gatti

Si sente un ronzio provenire da uno dei locali alla Animal Rescue League, situato nella Contea di Berks (Pennsylvania). Lì, ci sono i gatti abbandonati che attendono con pazienza di essere adottati e di godere di un momento molto tenero e affettuoso con i bambini, che vengono soprattutto per stare con loro.

Ma non sono lì solo per fare loro le carezze, ma anche per leggere una storia che i gatti sono invitati ad per ascoltare. Sotto il nome di Buddies Book (“compagni di libri”), questo programma creato da Kristi Rodriguez ha una doppia utilità. Oltre ad offrire un po’ di affetto per quei gatti in attesa di una casa, i bambini possono praticare la lettura in un ambiente tranquillo e senza pressione. Inoltre, questa iniziativa consente ai bambini che non possono tenere animali in casa, di giocare con queste palle di pelo per un po’.

Creato nell’agosto del 2013, questo programma ha già sedotto decine di bambini che vengono, dopo la scuola, con molta voglia di leggere a questi felini adorabili.

Una volta iscritti, si deve completare la lettura di 5 libri, qualunque sia la loro lunghezza e ci si può iscrivere nuovamente, per ripetere l’esperienza.

Inoltre, per ogni libro che terminano, possono vincere un premio, in modo che tutti ottengano dei vantaggi da questo scambio.

Sul sito Web dell’associazione abbiamo anche scoperto che questo programma è servito a molti bambini per superare la paura degli animali.

Ma non è tutto! Dopo la foto di un ragazzino che racconta la storia di un gatto adorabile, con tutti i gattini uno accanto all’altro, postata sulla pagina dell’associazione e diffusa in tutto il mondo, la Animal Rescue League ha ricevuto un afflusso di donazioni come mai prima era accaduto. D’altra parte, chi può resistere a questi orfanelli?