Home » Attualità » Personaggi Tv » Annozero, Santoro e Travaglio: come preparare 'na partenza col botto

Annozero, Santoro e Travaglio: come preparare 'na partenza col botto

| | , ,

Con o senza contratto, a piedi o in bicicletta. Ma è irrinunciabile e se è irrinunciabile vuol dire che ci sarà.

Chi ha detto questa frase? Riferendosi a chi?

Silvio Berlusconi parlando di Sandro Bondi
Simona Ventura parlando del cantante dei Muse
Renato Brunetta parlando di un tornello
– Michele Santoro parlando di Marco Travaglio

E' la prima, esatto. E vabbè dai, è la terza. No, la seconda no. La quarta. Ok. Che Travaglio possa essere un problema per Santoro, in quanto ad ingombro dell'ego televisivo, è abbastanza chiaro. Che Santoro abbia bisogno di Travaglio lo è altrettanto. Eppure è semplice capire perchè Michele sta puntando i piedi sul contratto di Marco. In primis perchè ha bisogno di lui per fare ascolti. In secondo luogo perchè è l'arma migliore per farsi un po' di pubblicità aizzando gli animi incazzosi dei tanti anti-berlusconiani.

Tanto si sa che Annozero inizierà. Minchia, che gufo. Tanto per non farci mancare nulla. Questa è l'ultima dichiarazione di Santoro. Si prevede una prima serata con il botto.

Matrix, Santoro, Travaglio e la trappola del Talk Show in stile Televoto

George Clooney e Elisabetta Canalis in Usa: amore, ti presento i miei!

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.