Andrea Zelletta, lo sfogo: “Ho dovuto chiamare i carabinieri”

Andrea Zelletta si è sfogato via social dopo aver subito un tentativo di furto. L'ex gieffino ha allertato i carabinieri.

Andrea Zelletta ha svelato di aver dovuto chiamare i carabinieri dopo aver subito l’ennesimo tentativo di furto. 

Andrea Zelletta: lo sfogo

Attraverso i social Andrea Zelletta si è sfogata con i fan dichiarando di esser stato costretto a chiamare i carabinieri. L’ex gieffino infatti si sarebbe accorto della presenza di due uomini nell’auto della fidanzata, Natalia Paragoni, mentre portava a spasso il suo cane.

Non è l’unico tentativo di furto subito da Zelletta nei giorni scorsi: alcuni uomini avrebbero infatti tentato di derubarlo mentre si trovava per strada, mentre un uomo – forse ubriaco – avrebbe minacciato lui e il suo cane.

Per il momento non è chiaro quale sia stato l’epilogo della vicenda, quel che è certo è che Zelletta fosse visibilmente stufo di simili episodi. Nei giorni scorsi Serena Enardu, ex fidanzata di Pago, ha fatto sapere che le forze dell’ordine sarebbero riuscite a rintracciare l’uomo che alcuni mesi fa aveva dato fuoco alla sua auto.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chiara Nasti su Nicolò Zaniolo: “Una delle persone più belle e buone”

Valeria Marini sbarca a Supervivientes: “Amo gli spagnoli”

Leggi anche
Contents.media