Andrea Melchiorre, quarantena in Sardegna: “Chi paga l’affitto?”

Andrea Melchiorre, positivo al Coronavirus, sta trascorrendo la quarantena in Sardegna. Ai fan ha fatto una domanda che ha creato un putiferio.

L’ex volto di Uomini e Donne, Andrea Melchiorre, sta continuando la quarantena in Sardegna (in una casa con tanto di accesso a una spiaggia privata). Sui social l’ex tronista è stato travolto da un’ondata d’insulti per aver chiesto ai suoi followers se, secondo loro, lo Stato avrebbe dovuto pagare l’affitto del suo appartamento.

Andrea Melchiorre in quarantena: la polemica

Andrea Melchiorre è finito al centro di un’accesa e dibattuta polemica.

Il tronista, risultato positivo a Covid-19 mentre si trovava in Sardegna, ha deciso di restare sull’Isola per non rischiare di contagiare qualcun altro. Andrea Melchiorre sta trascorrendo la quarantena in una meravigliosa casa con tanto di accesso ad una spiaggia privata, e sui social non perde occasione per raccontare ai fan dettagli e impressioni della sua quarantena. L’ex tronista è stato però travolto da una polemica quando ha chiesto ai suoi followers se, secondo loro, vista la sua positività al Coronavirus, non fosse corretto che lo Stato si occupasse di pagare l’affitto del suo appartamento.

“Io penso che le spese debbano essere a carico dell’inquilino, anche se non è chiara la situazione”, ha spiegato il noto influencer ai suoi fan. Per il momento sui social l’ex volto di Uomini e Donne ha assicurato ai fan di essere asintomatico e di essersi sottoposto a un nuovo tampone che, se risulterà negativa, gli consentirà di poter fare finalmente ritorno a Milano. Melchiorre si trova in quarantena in Sardegna dal 2 agosto, e ha assicurato di aver avvisato tutte le persone entrate in contatto con lui affinché si sottoponessero a loro volta al tampone per il Coronavirus.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Anna Foglietta al Festival di Venezia 2020: il discorso di apertura

Robert Downey Jr lascia la Marvel: “Tutto finito”

Leggi anche
Contents.media