Home » Gossip » Amici Speciali, The Kolors non sono più in finale: parla Stash

Amici Speciali, The Kolors non sono più in finale: parla Stash

|

A sorpresa i The Kolors hanno rinunciato alla finale di Amici Speciali: la spiegazione è stata fornita dal frontman della band, Stash.

I The Kolors hanno rinunciato alla finale di Amici Speciali. A spiegare i motivi che li avrebbero spinti a ritirarsi dalla vittoria è stato il frontman della band, Stash, che in un video via social ha espresso la sua posizione.

Amici Speciale: il video di Stash

In tanti avrebbero voluto vedere i The Kolors alla finale di Amici Speciali, ma il gruppo ha deciso di rinunciare a prendervi parte. Stash ha spiegato le sue motivazioni in un video, affermando che dal programma avrebbero già ricevuto tanto e che per questo sarebbe sembrato loro corretto rinunciare alla finale: “Io di opportunità da questo posto ne ho avute già tante. La mia coppa l’ho alzata nel 2015, da due anni sono professore in questa scuola e gran parte dei ragazzi che vedete li ho interrogati, li ho visti crescere artisticamente, ho dato voti, li ho consigliati… Per cui mi sembra giusto rinunciare al mio posto da finalista”, ha affermato il cantante.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale) in data: 3 Giu 2020 alle ore 1:16 PDT

In tanti si chiedono dunque chi prenderà il loro posto nella finale dello show, e la decisione sembra che spetterà come sempre a Bravi, Irama e Alessio, così com’era stato per i The Kolors. In tanti via social vorrebbero che Giordana o Gaia arrivassero in finale, ma per sapere quali saranno i risvolti della vicenda bisognerà probabilmente aspettare la puntata di venerdì 5 giugno. I fan dei The Kolors hanno comunque apprezzato il gesto fatto dalla band all’interno del programma.

Scritto da Alice

Scrivi un commento

1000

Al Bano in lacrime da Io e Te: “Ho vissuto una tragedia”

Elisabetta Canalis manifesta per George Floyd: “Pace e dialogo”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.