Notizie.it logo

Alluce valgo: i sintomi e il miglior rimedio naturale

alluce valgo

L'alluce valgo è un disturbo che si può curare con il giusto rimedio.

Più di un terzo delle donne italiane soffre del disturbo legato all’alluce valgo, anche per via di calzature che non sempre sono adeguate ai nostri piedi. Per capire meglio questa condizione e quali sono i rimedi per curarlo nel modo migliore, in questo articolo vi forniamo alcune informazioni utili riguardo i sintomi che lo caratterizzano.

Alluce valgo

Si tratta di una delle patologie maggiormente diffuse del piede. Con questo termine si intende una deformità della parte anteriore del piede come conseguenza della deviazione del primo dito alluce, appunto, rispetto alle altre dita. Si forma una sporgenza ossea sul lato della base del dito che causa la formazione di una borsite dolorosa che, in alcuni casi, porta all’ulcerazione della cute.

Nel corso degli anni, è possibile che la deformità si manifesti anche su altre dita del piede causando forti dolori. Nel 75% dei casi, questa condizione coinvolge entrambe le dita dei piedi. Un disturbo tipicamente femminile, anche se gli uomini non ne sono esenti.

Le cause per cui questa patologia si manifesta sono diverse: può dipendere da una predisposizione individuale o una scorretta biomeccanica del piede data da alcuni fattori, come l’uso di scarpe non corrette per i nostri piedi.

Per capire bene la cura e il trattamento adeguato, bisogna fare una diagnosi che si basa su un esame del piede e sulla esecuzione di una radiografia.

Per quanto riguarda le cure e i rimedi, l’uso di un plantare può aiutare a migliorare la situazione ed evitare così peggioramenti.

Le tecniche sono varie, ma dipende dal singolo caso. Bisogna capire quale sia la procedura migliore per ogni paziente e alluce valgo definita in base a una serie di parametri: l’età del paziente, l’entità della deformità, le condizioni generali, ecc.

Sintomi alluce valgo

Per quanto riguarda questo disturbo, quelli maggiormente frequenti sono:

  • Dolore: proprio in corrispondenza della base dell’alluce in cui si forma la sporgenza ossea sormontata da una borsite arrossata e infiammata, conosciuta anche come cipolla o patata
  • L’alluce valgo si inclina verso le altre dita del piede e provoca una deviazione assiale secondaria anche di queste ultime
  • Man mano che la patologia si aggrava, l’alluce può trovarsi sotto il secondo dito che rischia di lussarsi
  • Le altre dita possono avere la forma a martello con il rischio di lussarsi sui metatarsi
  • Si formano delle callosità dolorose sulla pianta del piede in seguito alla sporgenza plantare dei metatarsi

Per alleviare i sintomi, si consiglia di prestare attenzione a questi accorgimenti:

  • No ad attività che portano a stare per troppo tempo in piedi
  • Usare calzature adatte: no alle scarpe dai tacchi alti 4-5 centimetri che possono creare fastidi e costringono il piede a mantenere una posizione non corretta
  • Uso dei plantari che possono aiutare a camminare meglio
  • Trattamenti fisioterapici che riducono i sintomi e attenuano il dolore
  • Terapie farmacologiche: aiutano a prevenire l’arrossamento e l’infiammazione

Il miglior tutore per l’alluce valgo

Per chi soffre di questo disturbo, può ricorrere a una soluzione rapida che aiuta ad attenuare i sintomi e il dolore.

Stiamo parlando di Footfix: un tutore che aiuta a eliminare il dolore, attenua l’infiammazione e che in soli tre mesi elimina questo problema.

Dalla prima applicazione è possibile tornare a indossare le nostre scarpe preferite senza soffrire o sentire dolori, irritazione, bruciori, fastidi, ecc. Un tutore in silicone che corregge la postura del piede. Basta indossarlo per provare immediatamente una sensazione di sollievo, a prescindere dal tipo di calzatura che si indossa.

Si tratta di un sistema testato scientificamente che aiuta ad attenuare i fastidi dovuti all’alluce valgo, come dimostrano coloro che continuano a usarlo con successo e le ricerche di laboratorio. Il silicone è un materiale elastico che si adatta a ogni condizione e che permette di indossare qualsiasi tipo di scarpa, oltre a proteggere il piede in qualunque momento, anche in casi di stress estremo.

Un metodo che non ha nessun rischio e che dona risultati immediati. I migliori chirurghi italiani ed europei confermano l’efficacia di questo prodotto che non richiede operazione, anestesia, convalescenza, ecc.

Grazie a questo tutore in silicone, il piede è pulito, sano e senza odori. Si può usare sia durante il giorno che la notte, a seconda delle necessità.

Se siete interessati al prodotto cliccate qui o sulla seguente immagine

Footfix provalo adesso

Un prodotto esclusivo che non si acquista nè in farmacia nè su siti online quali Amazon e Ebay, ma soltanto sul sito ufficiale, dove l’utente interessato deve compilare il modulo con i propri dati, inviare l’ordine e approfittare dell’offerta che propone un tutore al costo di 35 Euro con spedizione gratuita in tutta Italia e pagamento alla consegna in contanti al corriere in modo rapido e sicuro. Nella confezione è possibile trovare due tutori: uno per il piede destro e l’altro per il sinistro. Oltre all’offerta in promozione, i pacchetti disponibili sono i seguenti:

  • 2 a 45 Euro
  • 3 a 55 Euro
  • 4 a 65 Euro
  • 5 a 75 Euro.

Inoltre, è possibile usufruire della garanzia “Soddisfatti o Rimborsati”. Potete usare il prodotto per un mese e se il problema persiste ancora, si può inviarlo nuovamente.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...
Diadora Cyclette Lux Rigenerata
129 €
325 € -60 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora