Home » Gossip » Alessia Marcuzzi è negativa al Coronavirus: “Sono felicissima”

Alessia Marcuzzi è negativa al Coronavirus: “Sono felicissima”

|

Dopo esser risultata "leggermente positiva" al Covid, Alessia Marcuzzi ha fatto nuovi accertamenti e ha dato il suo gioioso annuncio ai fan.

Alessia Marcuzzi, che aveva rinunciato a prendere parte a Le Iene dopo un tampone risultato positivo, ha rivelato via social di essere risultata negativa al tampone molecolare fatto per testare se avesse veramente contratto Covid-19.

Alessia Marcuzzi negativa al Coronavirus

I giorni scorsi Alessia Marcuzzi ha scoperto che un’amichetta di sua figlia Mia fosse risultata positiva al Coronavirus, e per questo ha deciso di sottoporsi a un “tampone in più” prima di recarsi a Le Iene (dovendo lei prendere il treno). Il tampone era risultato leggermente positivo, e così per non correre rischi la conduttrice era rimasta a casa in attesa di ulteriori accertamenti. Via social ha annunciato di aver effettuato anche il tampone molecolare, che fortunatamente avrebbe dato esito negativo confermando che in realtà lei non avesse contratto la malattia:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ALESSIA MARCUZZI (@alessiamarcuzzi) in data: 15 Ott 2020 alle ore 1:50 PDT

“Vi spiego meglio perche’ ho detto “leggermente positivo” in collegamento alle iene perche’ in molti me lo avete chiesto. Mi riferivo al valore estremamente basso del tampone rapido antigenico, di poco superiore alla soglia minima prevista dal test. Questo è un test di screening che, in caso di positività, deve sempre essere confermato dal tampone molecolare e bisogna rimanere isolati in attesa dell’esito. Fortunatamente io sono risultata negativa…sono felicissima!”, ha detto la conduttrice, esortando i fan a prestare la massima attenzione in un momento tanto delicato per i contagi di nuovo in aumento.

Scritto da Alice
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Uomini e donne del 15 ottobre 2020, anticipazioni: Sophie tra due fuochi

Massimo Lopez positivo al Coronavirus: “Ho la febbre da domenica”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.