Home » Attualità » Musica » Aiello, Che canzone siamo: il significato del nuovo singolo

Aiello, Che canzone siamo: il significato del nuovo singolo

|

Aiello è uscito con un nuovo brano intitolato Che canzone siamo: il significato del singolo.

Che canzone siamo è il nuovo singolo di Aiello, disponibile da venerdì 16 ottobre su tutte le piattaforme digitali e in radio. Stesso giorno di uscita per il video ufficiale su YouTube. Il brano, scritto da Aiello e prodotto da Iacopo Sinigaglia e Alessandro Forte, mescola cantautorato italiano, pop internazionale e suoni urban.

Advertisements

Che canzone siamo: significato

Aiello è uscito con un nuovo brano intitolato Che canzone siamo. Scritto da lui e prodotto da Iacopo Sinigaglia e Alessandro Forte, racconta la fine di una relazione in modo schietto e profondo. Il dramma del perdersi si trasforma nella fortuna di aver lasciato andare via una persona che non avrebbe migliorato la vita. L’incontro, però, resta ed è stato importante. Aiello ha dichiarato:

“‘Che canzone siamo’ è quella domanda che avremmo voluto fare e che non abbiamo fatto, è una confessione rivelatrice, è guardare dritto l’orizzonte, perché il peggio è passato… quando realizzi che incontrarsi è stato il regalo più bello della vita, ma anche perdersi è stato salvifico per tutti”.

Il brano si apre con le note delicate di un pianoforte e segue un crescendo emotivo fino al ritornello fortemente elettronico. Aiello mescola cantautorato italiano, pop internazionale e suoni urban.

Visualizza questo post su Instagram

IL VIDEO È FUORI ADESSO 🚙🌵💫 Ho gli occhi appannati da stanotte per “colpa” vostra, ma prometto che vi leggeró tutti, qui sotto e nei commenti su YouTube💧✌🏼 🎥 @directedbygiuliorosati #AIELLO #CHECANZONESIAMO #YOUTUBE

Un post condiviso da A I E L L O (@_aiello__) in data: 16 Ott 2020 alle ore 5:01 PDT

Che canzone siamo: testo

Incontrarsi è stata una fortuna esattamente come perdersi

Come perderti

Maledetta Roma e le canzoni della notte nelle macchine

Non accenderla, se è quell’ultima

Non mi hai detto che canzone siamo

E adesso non so scordarti

Che qualsiasi musica alla radio sembra quella nostra, giusta per scappare al mare

Per svegliarsi assieme

E fare l’amore e mangiare bene

Ho trovato cicatrici sotto il letto che piangevano

le ho lasciate lì

Non le trovo più

Ho incontrato la vicina che tu odiavi, mi ha sorriso un po’

Come a dire “Fortuna che non c’è”

Non mi hai detto che canzone siamo

E adesso non so scordarti

E qualsiasi musica alla radio sembra quella nostra, giusta

Non mi hai detto che indirizzo siamo e adesso non so trovarti

Che qualsiasi bici, moto e auto sembrano portarmi a te

per scappare al mare

Per dormire assieme

E fare l’amore e mangiare bene

Incontrarsi è stata una fortuna esattamente come perdersi, come perderti

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milly Carlucci ballerina per una notte: chi sarà il suo partner?

Francesca Manzini a Domenica In: ospite speciale per Mara Venier

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.